COMPLESSO RESIDENZIALE - Nuova costruzione località Tignano, Sasso Marconi (Bologna)

tipologia:
Architettura per l'abitare
realizzato da:
SICarchitetture, arch Ivanoe Castori
ubicazione:
Lotti 1-2-3-4-5a-5b, località Tignano, Sasso Marconi (Bologna)
committente:
Costruzioni Lanzarini srl, Monte San Pietro (Bologna)
dimensione:
30 alloggi - autorimesse - cantine
data progetto:
2008
data fine lavori:
2013

Descrizione

L’oggetto dell’ intervento è un area a destinazione produttiva - artigianale ora dismessa. L’area si trova in località Tignano di Sasso Marconi in prossimità del territorio del Comune di Monte San Pietro ed è delimitata a nord dalla Via Tignano e a ovest dal Torrente Olivetta.

L’intervento si configura come ristrutturazione urbanistica del comparto Rur denominato Tignano/Loreto nel Comune di Sasso Marconi. L’area, occupata da edifici a destinazione manifatturiera – artigianale e di coltivazione funghi, è attualmente inutilizzata e soggetta a progressivo degrado.

L’intervento prevede il recupero e la valorizzazione dei luoghi mediante la demolizione di tutti gli edifici preesistenti ivi compresa la totalità della tettoia ricadente solo in parte nel comparto e la successiva realizzazione di opere di urbanizzazione e la realizzazione di edifici ad uso residenziale. Lo studio delle altimetrie di progetto è stato sviluppato nell’ottica di individuare la soluzione meno invasiva sfruttando la morfologia attuale dell’area per ridurre il più possibile i movimenti di terreno. In questo senso si è scelto di localizzare 4 case bifamiliari a due piani fuori terra nella porzione di area più elevata oggi occupata dalla grande tettoia un tempo destinata alla coltivazione di funghi; mentre due edifici in linea a tre piani fuori terra per alloggi sono posizionati nella parte bassa dell’area oggetto dell’intervento.

Ognuna delle 4 case bifamiliari è costituita da 2 unità immobiliari con giardini, ingressi carrabili e pedonali indipendenti e si sviluppa su 2 piani fuori terra (piano terra e piano primo) . Al piano terreno si trovano la zona giorno con il soggiorno, la cucina, un bagno ed il vano scala che collega al piano primo dove è situata la zona notte con 3 camere e un bagno. I 2 edifici in linea invece sono composti ognuno da 3 piani fuori terra (piano terra, primo e attico) ed un piano interrato (con rampa di accesso comune) dove sono inserite le autorimesse e le cantine private. Al piano terreno sono situate 4 unità immobiliari con giardino di proprietà, e gli elementi di distribuzione alle altre unità immobiliari che si trovano ai piani superiori, per un totale di 11 + 11 unità immobiliari.

Il progetto si inserisce all’interno del piano particolareggiato del comparto Rur di Tignano, per il quale si cerca di mantenere una uniformità di linguaggio pur differenziando i progetti per i vari lotti. I materiali di finitura ipotizzati per i lotti e le caratteristiche tipologiche dei progetti degli interventi rientrano all’interno di quelli tipici del contesto circostante, come previsto dal piano particolareggiato. In particolare, si avranno prospetti in mattoni faccia a vista e cappotto tinteggiato, copertura a falde inclinate con manto in tegole di laterizio, infissi in legno con scuri.